Home Page - Sergio.ilBello.com
Tuo Indirizzo IP: 54.92.128.223    

Menu
Chi Sono Contattami Album Fotografico Aggiungi a Preferiti


Articoli    
       Barzellette      
Foto Comiche   
Screen Saver   
   Sfondi Desktop   
  Siti Amici     
       Software    
  Video Comici     
Graphicus AG   




Barzellette

Ecco una raccolta di barzellette inserite per fare qualche risata.
Non criticatemi per la demenzialitą.. non le ho scritte io!


Un tizio entra in un negozio e chiede: "Vorrei un chilo di mele." Il negoziante gli dice: "Come le vuole rosse o gialle?" e il tizio risponde: "Non ha importanza tanto dopo le sbuccio."

Due amici si incontrano in un bar. Uno fa all'altro: "Lo sai che Mario e morto?" "Davvero? E com'e' successo??" "Stava venendo a casa mia, quando non e' riuscito a frenare prima della curva, e' uscito di strada e si e' schiantato con la macchina contro la finestra della mia camera da letto!" "Che modo orribile di morire!!" "Non e' morto cosi': giaceva ancora vivo sul pavimento della mia camera, tutto coperto da schegge di vetro. Per tirarsi su, pero', ha provato ad afferrare la maniglia del mio guardaroba...ma l'armadio e'crollato a terra su di lui, rompendogli le ossa!!" "E' terribile!!" "Ma e' riuscito a sopravvivere: e' riuscito a liberarsi dall'armadio che gravava su di lui ed e' strisciato fino alla ringhiera delle scale... Ma nemmeno la ringhiera ha retto ed e' capitombolato giu' dalla scale. Appena giunto al pianerottolo, uno dei paletti della ringhiera che volava per aria, e' caduto conficcandosi proprio nella sua schiena!" "Non e' possibile... Che triste morte!" "Ma e' sopravvissuto anche a quello... E' entrato in cucina. Qui ha provato di nuovo a sollevarsi, aggrappandosi al forno, ma ha raggiunto la pentola con l'acqua calda e gli si e' rovesciata tutta addosso: l'acqua bollente gli ha ustionato tutta la pelle!" "Che morte sfortunata!!" "No, no, e' sopravvissuto, se ne stava per terra, coperto di acqua bollente, quando ha visto il telefono e si e' mosso per raggiungerlo, pero' per errore ha toccato la presa della corrente e, sai com'e':acqua ed elettricita' non vanno d'accordo: 10.000 volt hanno scosso il corpo..." "Che morte orribile" "Ma e' sopravvissuto ancora..." "Oh, cielo, ma allora come e' morto?" "Gli ho sparato!" "Gli hai sparato? E perche' mai?" "E che *****!! Mi stava distruggendo tutta la casa!"

Due cacciatori sono in un bosco, quando uno dei due crolla a terra. Sembra che non respiri ed ha gli occhi sbarrati. L'altro cacciatore estrae prontamente il telefonino e chiama il 118: - Il mio amico č morto! Cosa posso fare?!? L'operatore, con voce calma, risponde: - Innanzi tutto si calmi. La posso aiutare. Per prima cosa, dobbiamo essere sicuri che il suo amico sia davvero morto. Segue un istante di silenzio, poi un colpo di fucile. Il cacciatore riprende il telefono e dice: - Ok, ed ora?

Giacobbe, anni 92, e Rebecca, anni 89, con grande entusiasmo decidono di sposarsi. Iniziano pertanto a programmare il da farsi e decidono di passare in una farmacia. Giacobbe si rivolge all'uomo dietro il bancone: - Mi scusi, lei č il proprietario? Il farmacista risponde: - Certo, sono il titolare! - Noi siamo in procinto di sposarci. Vendete medicine per il cuore? Il farmacista: - Certamente! - E quelle per la pressione? - Di tutti i tipi! - E le medicine per i reumatismi e per l'artrite? - Sicuramente, anche quelle. - E il Viagra? - Certo che si! - E le medicine per problemi di memoria? - Si, un largo assortimento! Il vecchi Giacobbe continua: - E, mi scusi, avete anche vitamine, sonniferi, ricostituenti per la terza etą e antidoti per la sindrome di Parkinson? - Assolutamente si! - Vendete anche sedie a rotelle, stampelle e grucce? Il farmacista: - Di ogni modello e grandezza! - Molto bene, vorremmo fare qui la nostra lista di nozze...





1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7

 


Attenzione: Il sito che stai per visionare non viene più aggiornato da molto tempo.

Se vuoi visitare il mio nuovo website, visita www.manettasergio.it